Loading...
06
09
2016

PRESENTATA A VERONA A ‘RUN WITH ROMA 2024’

QUESTO SABATO A VERONA LA 10KM ‘RUN WITH ROMA 2024’

profile-picIl 10 settembre la gara promozionale per la candidatura olimpica, Verona unica città veneta
Assessore Bozza: “Sarà un altro sabato di grande sport,Verona a pieno titolo nelle città olimpiche”

(Verona) – Si è svolta questa mattina in Sala Arazzi di Palazzo Barbieri a Verona la presentazione ufficiale della tappa veronese della Run With Roma 2024 la corsa promozionale per la candidatura di Roma per i Giochi Olimpici del 2024.

Evento previsto in contemporanea in nove città italiane in programma questo sabato 10 settembre. Unica città del Veneto sarà appunto Verona e start della gara previsto per le ore 21.

Nella città scaligera oltre all’Assessorato allo Sport del Comune di Verona l’organizzazione dell’evento è stato affidata a Veronamarathon eventi Srl, la società di comprovata esperienza che già organizza con successo da anni in febbraio la Giulietta&Romeo Half Marathon, il prossimo 20 Novembre la Maratona di Verona e la Cangrande Half Marathon, ed il 18 dicembre la Christmas Run. Gare che in totale contano circa 30mila persone al via, una tra le poche città italiane con una simile portata annua di partecipanti.

Numerose oggi le autorità ed Istituzioni presenti, ad iniziaredall’Assessore allo Sport del Comune di Verona Alberto Bozza: “A Verona negli ultimi anni c’è stato un forte incremento dei numeri di persone che fanno sport in tutte le discipline e quindi la nostra città è presente a pieno titolo nelle città olimpiche del progetto candidatura Roma 2024”.

Fa eco Pierfrancesco Micara del Comitato Roma 2024: “La candidatura olimpica è di tutta Italia, non solo di Roma. Si gareggerà in dodici città italiane e noi come comitato, presieduto da una stella olimpionica come Diana Bianchedi, siamo una squadra coesa, vera, compatta e con alti valori etici”.

Per conto della Fidal nazionale vi era il professor Dino Ponchio Consigliere del Presidente e Capo Gabinetto che ha ricordato anche quella mitica notte del 10 Settembre 1960 quando Abebe Bikila vinse la maratona olimpica a Roma.

Presenti e intervenuti anche Guido Di Guida, Vicepresidente Vicario del Coni Veneto, Paolo Valente Presidente Fidal Veneto nonchéMatteo Bortolaso Vicepresidente Veronamarathon che ha illustrato le caratteristiche tecniche organizzative, quali il percorso, il programma orario e le modalità d’iscrizione.

LA DATA – Una data non casuale. Il 10 settembre del 1960 Abebe Bikila tagliava il traguardo sotto l’Arco di Costantino vincendo la Maratona delle Olimpiadi di Roma. Un successo unico, memorabile, scolpito nella memoria di ogni appassionato di sport. A 56 anni di distanza, il 10 settembre 2016, e un anno prima della scelta ufficiale della città che ospiterà i Giochi Olimpici del 2024, il Comitato promotore, in collaborazione con il CONI e la FIDAL, vuol omaggiare la storica vittoria dell’atleta etiope organizzando Run with Roma 2024.

LE DISTANZE – Due le distanze previste così da permettere a tutti di vivere l’atmosfera olimpica. Prevista la 10 chilometri Fidal competitiva, ma anche la ‘sorella’ minore da 5km  in modalità non competitiva, dunque di libera partecipazione anche da parte di tutti coloro che non hanno alcun tipo di tesseramento o visita medica agonistica.

COME ISCRIVERSI – Imminente l’apertura iscrizioni online sul portalewww.enternow.it al costo di 7,00 euro per la competitiva e di 5,00 euro per la non competitiva da 5km compreso per tutti i partecipanti il pacco gara con la t-shirt commemorativa.

PREMI PER LE SOCIETA’ SPORTIVE – Tutti potranno partecipare allaRun With Roma 2024 a Verona e per questo sono previsti premi in denaro per le cinque società sportive podistiche che porteranno più partecipanti al traguardo.

EMBLEMA_ROMA2024_RGB_ITA_editabileIL PERCORSO – Start fissato alle ore 21 da piazza San Zeno per poi dirigersi subito verso piazza Bra e l’Arena dopo aver passato al primo chilometro Castelvecchio, chilometro 2 a Porta dei Borsari e poi primo attraversamento dell’Adige con il ponte della Vittoria. Altra strada e altri chilometri sul Lungadige Campagnola e Lungadige Cangrande con a destra l’Arsenale fino al Ponte Risorgimento per attraversare nuovamente l’Adige. Quinto chilometro sulla circonvallazione Maroncelli, attraversamento di Porta Palio e poi settimo e ottavo chilometro tra via Saffi e via Rosmini per poi affrontare l’ultimo chilometro in Regaste San Zeno fino ancora alla finish-line in piazza San Zeno, già zona di partenza.

UNA CORSA DI SOLIDARIETÀ PER IL TERREMOTO – Una corsa di solidarietà per aiutare i territori colpiti dal terremoto. Il Comitato promotore di Roma 2024 ha deciso di devolvere in beneficenza due euro della quota d’iscrizione  di ogni atleta alla Run with Roma 2024 in programma il prossimo 10 settembre per contribuire alla ricostruzione delle palestre e degli impianti sportivi dei paesi di Amatrice, Accumuli e Pescara del Tronto. In questo momento storico del Paese, la corsa assume una valenza umanitaria e sociale che va al di là della mera competizione sportiva,  racchiudendo valori etici e morali che rappresentano appieno – e al meglio – il mondo dello Sport. La manifestazione sarà l’occasione per partecipare in maniera concreta e solidale alla rinascita dei territori colpiti dal terremoto del 24 agosto scorso.  La gara – concertata con i comitati regionali della Fidal – avrà una classifica unica che prevede la comparazione di tutti i risultati ottenuti in ogni città tramite un coefficiente prestabilito. Gli atleti che saliranno sul podio in ogni singola categoria (60 atleti per ogni città) delle tappe locali della “Run with Roma 2024” – grazie a un accordo tra il Comitato promotore Roma 2024 e il Ministero dei Beni culturali – il giorno successivo avranno la possibilità di accedere gratuitamente a un Museo della propria città con una visita guidata accompagnati dal Presidente Regionale Coni, dal presidente regionale Fidal, da un campione olimpico e dal direttore del Museo della città.

Di seguito l’elenco delle città e dei Musei – Bari: Castello Svevo – Cagliari: Museo Archeologico Nazionale – Firenze: Museo nazionale del Bargello – Genova: Palazzo Reale – Milano: Pinacoteca di Brera – Napoli: Museo Archeologico nazionale – Roma: Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo – Torino: Musei Reali – Verona: Museo Africano.

Title sponsor
 
Agsm
 
Main Sponsor
 
Zuegg
 
Green Partner
 
Acque Veronesi
Amia
 
Sponsor Tecnico
 
Joma
 
Official suplier
 
Eurocompany
Zero Wind
 
Partner
 
Virgin
 

Verona Marathon

Gaac 2007 Verona Marathon 2016